Blog posizionamento

Da anni ormai Google premia i siti mobile friendly, dando loro priorità rispetto agli altri nella propria indicizzazione. Con la diffusione capillare di dispositivi mobili come smartphone e tablet, il numero di utenti del web provenienti da questi device è aumentato a dismisura, fino a raggiungere e superare nettamente quelli provenienti da desktop.
Ed è proprio per questo che il design dei siti web è cambiato, adattandosi a queste necessità.

Leggi

Immagina di navigare il web con il tuo smartphone, seguire una serie di link da un sito all’altro e imbatterti in una pagina visualizzata così male dal tuo dispositivo da dover rinunciare a visitarla.

Ecco un esempio di design non responsive: contenuti e layout pensati esclusivamente per un unico dispositivo (in genere desktop), non usufruibili da altri device.
Uno dei peggiori rischi in questo ambito è proprio questo: la perdita di nuove visite e potenziali nuovi clienti.

Vediamo più nel dettaglio come evitare questi problemi.

Leggi

Per migliorare la posizione del tuo sito sui motori di ricerca (Google in primis), bisogna agire su 2 fronti: contenutistico e tecnico. In questo articolo affronteremo rapidamente gli aspetti relativi al fronte tecnico.

Le regole da seguire sul fronte tecnico sono tante, complesse e in continua evoluzione. Normalmente non dovresti essere tu a seguirle, ma è importante che ti assicuri che la tua web agency lo faccia: alcune sin dalla creazione del tuo sito, o sarà troppo tardi.

Leggi

Un buon posizionamento sui motori di ricerca è il modo migliore per portare traffico verso il tuo sito web. Anche meglio più delle campagne di social media marketing e direct email marketing, se le attività SEO vengono svolte nel modo giusto.

Per essere ben posizionati su un motore di ricerca bisogna che il motore di ricerca (Google, Bing, Yahoo, ...) riconosca l'autorevolezza del tuo sito web. Cosa che di certo non avviene da un giorno all'altro, specie se il tuo sito web è appena stato lanciato o ha subito un profondo restyling. Ci vogliono tempo e dedizione.

Leggi

In una ricerca condotta tra febbraio e marzo 2015 condotta su 25 esperti di Search Engine Marketing di fama mondiale, risulta in crescita l'importanza della relevance (rilevanza) dei link in ingresso di un sito web, rispetto ad altri fattori come la authority (autorevolezza) o quantity (quantità), nel posizionamento dei siti web di attività locali sui motori di ricerca.

Leggi